Un ringraziamento speciale da Pescocostanzo Mountain Resort

/Un ringraziamento speciale da Pescocostanzo Mountain Resort

Un ringraziamento speciale da Pescocostanzo Mountain Resort

Per cause di forza maggiore, come è ormai noto a tutti, la stagione invernale 2019/2020 si è conclusa prematuramente. Come se non fosse bastata una delle peggiori annate degli ultimi decenni, in termini di precipitazioni nevose, la diffusione del Coronavirus nel nostro paese ha stroncato ogni possibile prosieguo delle attività sciistiche in tutta Italia.

Il DPCM del 9 marzo 2020 parla chiaro ed estende l’obbligo di chiusura fino a nuovo ordine agli ski resort di ogni regione.

Non abbiamo potuto far altro che adeguarci alla normativa, consci che in questo momento lo sport e il divertimento all’area aperta passano decisamente in secondo piano rispetto ad un’emergenza che rischia di avere lunghi strascichi sul tessuto economico e sociale del nostro paese.

Ci uniamo con calore all’invito già lanciato da molti in questi giorni: restiamo a casa. Sconfiggeremo meglio e prima questo Virus ed avremo modo di tornare a praticare presto tutte le attività che amiamo e che riempiono la nostra vita di gioia e passione.

Mentre finiamo di chiudere la Stazione ci è sembrato doveroso però rivolgere il ringraziamento più sentito nei confronti di chi ci ha supportato nel corso di questa difficile annata.

A tutti voi amanti di Pescocostanzo, a voi che non ci avete abbandonato, a voi che avete creduto in noi in questi mesi: GRAZIE! Da parte di Pescocostanzo Mountain Resort, dei suoi dipendenti e di tutto l’entourage delle strutture ricettive e ristorative del nostro magnifico Borgo.

Ce l’abbiamo messa tutta! Siamo stati gli unici in Italia a permettervi di sciare anche senza neve, grazie ad una pista scuola in neveplast che riproporremo nelle prossime stagioni.

Abbiamo portato avanti lo sviluppo delle attività invernali legate al mondo della bici, con l’organizzazione della prima Winter Downhill di Pescocostanzo.

Abbiamo cercato di far fronte al caldo, alla pioggia e all’assenza di neve, attivando il sistema di innevamento artificiale in ogni occasione possibile.

Questo ci ha permesso di garantirvi un servizio continuativo, seppur non ovviamente all’altezza delle belle stagioni nevose che tutti ricordiamo e desideriamo per i prossimi inverni.

Vi diamo l’arrivederci a questa estate quando siamo certi che questa emergenza sarà ampiamente superata grazie all’impegno civico di tutti. Noi saremo qui ad aspettarvi, con i nostri servizi per la stagione estiva e con tantissime novità che non vediamo l’ora di potervi svelare.

Intanto, ci raccomandiamo di rimanere uniti sotto un unico motto: #iorestoacasa

By | 2020-03-11T15:28:30+00:00 marzo 11th, 2020|News|0 Comments